Home » Sciroppo di ribes fatto in casa ricetta

Sciroppo di ribes fatto in casa ricetta

sciroppo di ribes fatto in casa ricetta

Lo sciroppo di ribes fatto in casa è un concentrato di succo zuccherato che si può conservare in vasetti o bottiglie ermetiche per preparare in inverno delle deliziose bevande salutari, per farcire il gelato e lo yogurt, per fare granite e per decorare dolci al cucciaio e cheesecake, si può preparare indifferentemente con il ribes nero, rosso e bianco.

Dopo aver fatto la marmellata di ribes, ho voluto provare a fare anche lo sciroppo, il risultato è stato sorprendente, la procedura è un pò lunga come tutte le conserve dolci ma per niente difficile.

Sciroppo di ribes fatto in casa: ingredienti

Con questi ingredienti puoi preparare 2 bottiglie da 1 litro o 4 vasetti da 500 gr.

  • 1 kg di ribes rossi neri o bianchi selvatici, raccolti o comprati a km 0 biologici
  • 1,200 kg di zuchero
  • Il succo di un limone bio

Come fare lo sciroppo di ribes

come fare lo sciroppo di ribes

  • Lavare sotto il getto dell’acqua fredda i ribes dopo averli sgranati, scolare bene.
  • Versare i ribes in una capiente pentola a doppio fondo e con i bordi alti.
  • Spremere le bacche tra le mani per far uscire tutto il liquido
  • Aggiungere lo zucchero e il succo di limone filtrato
  • Mettere sul fuoco a fiamma vivace e mescolare spesso con un cucchiao di legno
  • Quando necessario schiumare e continuare a mescolare
  • Quando lo zucchero sarà completamente sciolto e il composto inizia ad addensarsi, filtrare il liquido attraverso un passino.
  • Rimettere il liquido ottenuto sul fuoco, portare a bollore per altri 5 minuti e spegnere il gas.
  • Versare il succo di ribes concentrato nelle bottiglie o nei vasetti di vetro sterilizzati in precedenza, tappare subito con tappi ermetici e capovolgere per far sterilizzare anche i tappi e fare il sottovuoto.
  • In alternativa si possono sterilizzare le bottiglie anche mettendole a bollire in una padella capiente per circa 20 minuti.
  • Togliere dall’acqua solo quando saranno completamente raffreddate e metterle in dispensa in un luogo fresco e asciutto.

Come si utilizza

Il succo concentrato dello sciroppo di ribes si può semplicemte diluire nell’acqua, bastano 3/4 cucchiai per ogni litro d’acqua, una volta aperta la bottiglia o il vasetto, si deve conservare in frigo.

I ribes freschi e maturi al punto giusto, si possono anche congelare per poterli gustare anche in inverno come farcitura di dolci con la crema o come decorazione nel cheesecake.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »