Home » Marmellata di fichi d’india fatta in casa ricetta

Marmellata di fichi d’india fatta in casa ricetta

marmellata di fichi d'india fatta in casa ricetta

La marmellata di fichi d’india fatta in casa è una confettura estiva squisita fatta con un frutto che molte proprietà salutari ma anche molte spine, non è difficile però pulire i fichi d’india e la marmellata che si ottiene dolce e aromatica è perfetta da spalmare sul pane o sulle fette biscottate per la colazione e per preparare fragranti crostate.

La confettura di fichi d’india è una preparazione molto facile, il colore finale dipende dal colore dei frutti che possono essere giallo senape, arancio, bianchi, rossi e viola.

Sia i fichi d’india che il limone utilizzati per la preparazione della marmellata devono essere assolutamente bio, non trattati.

Marmellata di fichi d’India fatta in casa: ingredienti

marmellata di fichi d'india fatta in casa

  • 1 kg di polpa di fichi d’india al netto degli scarti
  • 500 gr di zucchero
  • 1 limone

Preparazione

  1. Per prima cosa preparate i vasetti in base alla quantità di marmellata che volete fare, i barattoli di vetro devono essere sterilizzati seguendo le istruzioni che trovate nell’articolo Come Sterilizzare i Vasetti di Vetro
  2. Poi mettere a bagno i frutti in una grande bacinella piena d’acqua per almeno 1 ora per far ammorbidire e staccare le spine.
  3. Quando sbucciate i fichi d’india con forchetta e coltello, usate dei grossi guanti di gomma e ricavate la polpa necessaria.
  4. Traferite la polpa in una pentola a doppio fondo, inserite lo zucchero con il succo di limone filtrato e la buccia gialla e mescolate bene.
  5. Cuocere a fuoco lento per circa 50 minuti poi passarla nel passaverdue e rimettere sul fuoco a bollire per altri 10 minuti, fare la prova del piattino inclinato versando un cucchiano di marmellata e inclinare il piatto, se scorre a fatica la marmellata è pronta.
  6. Invasare la marmellata ancora bollente nei barattoli sterilizzati e chiudete subito con i tappi di metallo nuovi, capovolgere i vasetti e lasciateli raffressare per fare il sottovuoto.

Conservare la marmellata di fichi d’india fatta in casa in dispensa in un luogo fresco e asciutto dopo averla etichettata con data e anno, si conserva per circa 6/7 mesi e una volta a perta si conserva in frigo per circa 10 giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »