Home » Gnomi fai da te: idee-materiali-tecniche

Gnomi fai da te: idee-materiali-tecniche

gnomi di natale fai da te

Come realizzare gli gnomi fai da te con diversi materiali e tecniche, qui trovi tante idee per creare gli gnomi in pannolenci, stoffa, carta, con il riciclo di vecchi calzini, se anche tu sei innamorata dei piccoli folletti dal naso grosso, puoi scoprire quanto è facile e divertente farli in pochissimo tempo.

Ormai sono ovunque, nel web sono ricercatissimi i tutorial per fare gnomi e folletti portafortuna, non sono strettamente natalizi ma da un pò di anni a questa parte, sono diventati delle decorazioni natalizie molto apprezzate.

Per fare gli gnomi fai da te non c’è limite alla fantasia, i materiali più utilizzati per realizzarli sono il pannolenci e il pannolana, ma c’è chi li crea anche con il cartoncino, con i tappi di sughero, con calzini spaiati e con le pigne.

Gli gnomi più facili e veloci da fare? sicuramente i folletti realizzati con i coni di polistirolo e la colla a caldo, in realtà è una questione personale, chi ama il cucito non ci impiegherà più di 15 minuti per realizzarli e chi adora il pannolenci potrà cucirli a mano in meno di mezz’ora.

Di seguito trovi un mio tutorial facilissimo per creare gli gnomi fai da te con i calzini e con i coni di polistirolo e poi tantissime altre idee e ispirazioni per creare i tuoi folletti preferiti.

Gnomi fai da te: materiali utili

gnomi fai da te-materiale occorrente

Non sempre serve comprare il materiale per fare gli gnomi fai da te, qui trovi l’elenco con dei materiali che potresti già avere in casa e che puoi riciclare per trasformarlo in deliziosi folletti.

  • Vecchi calzini e calze di lana, cotone e nylon colorato di 50 denari in su.
  • Pannolenci o il tessuto di vecchi vestiti di babbo natale.
  • Pannolana riciclato da vecchi cappotti, giacche o gonne.
  • Lana grossa bianca, grigia, marrone, nera.
  • Vecchi colli o rifiniture dei cappucci di piumini, giacconi e cappotti in pelliccia sintetica.
  • La fodera in pellicciotto sintetico di vecchi parka o giacche in felpa.
  • La barba di un vecchio vestito di babbo natale che non si usa più.
  • Elastici per chiudere i calzini.
  • Colla a caldo per non cucire.
  • Rotoli di cartone di carta igenica o di carta assorbente
  • Coni di cartone del cotone finito.
  • Pigne piccole e grandi.
  • Pon pon di lana.
  • Ritagli di stoffa.

Gnomi fai da te con calzini e coni di polistirolo

gnomi di natale fai da te facili

Il tutorial è facilissimo, per fare il gli gnomi con la barba bianca ho utilizzato i coni di polistirolo e dei calzini.

1) Ho inserito il cono di polistirolo nel calzino e l’ho legato a nodo (il calzino è di nylon, altrimenti si taglia e si blocca con un elastico)

2) Ho fatto la barba avvolgendo la lana pelosa intorno ad un libro, poi l’ho chiusa con un filo di lana facendo un nodo intorno a tutti i fili e infine tagliata a metà.

3) Ho incollato la barba e il naso a metà del cono ( il naso è una pallina di feltro, si può sostituire con una pallina di legno o una grossa perla)

4) Per il cappello ho tagliato un triangolo di pannolana riciclato con la base larga 2 cm in più della larghezza del cono nella posizione appena sopra il naso e di cm 30 di lunghezza e l’ho cucito con un punto festone a mano.

5) Ho incollato il cappello e poi aggiunto una striscia di pannolenci rosso sul bordo del cappello.

gnomi di natale fai da te varie tecniche

6) Infine ho tagliato la barba a scalare verso il centro e piegato la punta del cappello.

Metodo n°2

gnomi di natale fai da te spiegazioni

Nel 2° metodo non ho utilizzato il cono di polistirolo, ho riempito il calzino tagliato all’altezza del tallone, con del riso (oppure sabbia o ghiaia) e legato con un elastico. (foto 1)

Successivamente ho incollato la barba (questa volta ho utilizzato un pellicciotto sintetico di un vecchio collo) e il naso, infine ho riempito per metà il cappello di ovatta sintetica ( il cappello di pannolenci, l’ho cucito a macchina)

Facile vero? il bello di creare gnomi e folletti fai da te, è che ci si può sbizzarrire a piacere, non ci sono limiti e regole precise e i risultati alla fine sono sempre sorprendenti, ed ora ecco una carrellata di idee a cui ispirarsi.

Gnomi fai da te immagini: idee e ispirazioni

gnomi fai da te nordici

1) Gnomi nordici con il caratteristico cappello in maglia grigio e rosso.

gnomo fai da te porta doni

2) Gnomo piccolissimo porta doni e fortuna da regalare insieme ai regali di Natale

gnomo fai da te dei campi

3) Gnomo della campagna

gnomi fai da te di natale

4) Gnomi di Natale in feltro e lana grossa

gnomi fai da te con gambe lunghe

5) Gnomi dalle gambe lunghe.

gnomi fai da te con cappello in maglia

6) Gnomi con piedi e braccia e il cappello di maglina.

gnomi fai da te a crochet

7) gnomi di cotone a crochet.

gnomi della neve fai da te

8) Gnomi della neve in feltro.

gnomi della foresta fai da te

9) Gnomi e folletti della foresta.

folletti di natale fai da te

10) I folletti di Babbo Natale.

folletti fatti a mano in feltro

11) Gnomi dell’autunno.

Folletti in varie tecniche

tappi di sughero e gnomi di natale

→ Gnomi con tappi di sughero

Piccoli e facilissimi, realizzati con tappi di sughero riciclati, perfetti da appendere sull’albero o come segnaposto sulla tavola di Natale.

Qui ho trovato un video tutorial che non è in italiano ma si capisce molto bene

E per finire un video tutorial per fare deliziosi gnomi fai da te in cartoncino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »