corfù

Doppia baia di Porto Timoni: come raggiungere

doppia baia porto timoni come arrivare

Doppia baia di porto Timoni, come arrivare, quanto tempo occorre, cosa portare con se e come attrezzarsi, consigli utili per raggiungere spiagge incontaminate.

Non so quante volte avevo guardato l’immagine della doppia baia a porto Timoni su internet, ero già stata a Corfù e sapevo quanto meravigliose sono le baie di Paleokastritsa ma trovarsi di fronte 2 baie a pochi metri l’una dall’altra mi faceva letteralmente sognare ad occhi aperti!

Inutile dire che la realtà ha superato ogni limite di fantasia ma arrivarci non è proprio facile, perlomeno non per tutti, in alternativa si può raggiungere in barca ma l’effetto “Paradiso” non è uguale, ti ho incuriosito?

Come arrivare alla doppia baia di Porto Timoni

afionas corfù porto timoni

Per raggiungere la doppia baia di Porto Timoni si deve andare ad Afionas, noi siamo partiti da Sidari, i km sul navigatore di google erano circa 12, ma il tempo di percorrenza è molto più lungo rispetto a quello che vi sagnala in un primo momento perchè la strada è tortuosa, in salita con tornanti, discese e poi ancora salite con tornanti a gomito.

La distanza Corfù- Afionas invece è di 35,8 km e il tempo di percorrenza è di circa 1 ora.

Una volta arrivati in paese ad Afionas, seguendo la strada principale dopo pochi km vi trovate vicino ad una chiesa, quella che vedete in foto, qui bisogna fermarsi, parcheggiare e proseguire a piedi nella stradina indicata dalla freccia bianca.

Proseguendo dritti sulla stradina vi troverete l’ingresso di un bar-ristorante, dovete entrare nel giardino, accanto alla piattaforma del bar, a destra, trovate la discesa publica per arrivare alla doppia baia, mentre a sinistra c’è un altro sentiero che porta alla meravigliosa e immensa baia di Agios Geogios Beach che vi troverete davanti.

spiaggia di afionas Agios Georgios beach
Afionas Agios Georgios beach

Nel giardino del ristorante trovate una grande foto con l’indicazione del punto dove vi trovate in quel momento e la strada da fare per arrivare alla doppia baia, un signore del posto ci ha riferito che occorrevano circa 45 minuti di cammino.

il sentiero per porto timoni
un tratto del sentiero che conduce alla doppia baia

Il sentiero che conduce alla doppia baia costeggia tutta la montagna ma è ben pulito dalle sterpaglie, bisogna fare però attenzione a non scivolare sulle pietre specialmente in discesa, il percorso è da fare con calma.

sentiro per la doppia baia
Lungo il sentiero per la doppia baia
camminando per la doppia baia
A metà percorso si intravedono le colline della doppia baia
panorama lungo il percorso per la doppia baia
Panorama mozzafiato della collina a strapiombo sul mare

afionas doppia baia

Una volta ragiunta la doppia baia si dimentica immediatamente la fatica, il caldo e tutto il resto, il paradiso si apre davanti agli occhi!

La salita del ritorno inaspettatamente è stata meno impervia della discesa e secondo me abbiamo impiegato anche meno tempo, comunque occorrono all’incirca 30 minuti.

Le spiaggie della doppia baia a porto Timoni

porto timoni e la doppia baia a corfù

Noi siamo arrivati sulla doppia spiaggia verso le 11 del mattino e c’erano appena una decina di persone.

L’impatto visivo è stato a dir poco stupefacente, la senzazione meravigliosa è quella di trovarsi su un isola deserta, con spiaggia incontaminata.

Come si nota dalle foto il colore del mare è azzuro chiaro sulla spiaggia a destra e verde acqua su quella a sinistra, noi ci siamo fiondati su quella a destra, l’acqua era un pò più fredda rispetto ad altre spiaggie ma non tanto.

 

doppia baia di porto timoni come raggiungere

Se proprio non ve la sentite di fare il percorso a piedi potete anche raggiungere la doppia baia con un Taxi boat dalla spiaggia di Agios Georgios.

Le due spiagge sono divise da pochi metri di terra, il passaggio è stretto attraverso la vegetazione, sicuramente per non rovinare il paesaggio e ricordatevi che è una zona protetta.

Nella seconda spiaggia purtroppo non abbiamo fatto il bagno perchè si era formata una nuvola di api o vespe non so di preciso, le persone comunque facevano il bagno ugualmente ma noi non abbiamo voluto rischiare.

Doppia baia: consigli utili

corfù, doppia baia afionas

Di seguito alcuni consigli utili per trascorrere una giornata indimenticabile

  • Andate di buon ora a fare il sentiero a piedi, il percorso sarà meno pesante al fresco, evitate le ore centrali con il gran caldo, l’ideale sarebbe tornare a pommerigio con il fresco.
  • Munitevi di scarpe da ginnastica o trekking che abbiamo la suola non scivolosa, occhiali da sole, cappello.
  • Portate tutto quello che vi occorre per il tempo necesario che starete li, le spiagge non sono attrezzate, non ci sono punti di ristoro, quindi acqua, e qualcosa da mangiare.
  • Ho visto dei ragazzi che avevano portato una piccola tenda da campeggio, tipo quelle che si aprono da sole, l’idea mi è sembrata buona anche perchè portare un ombrellone è impossibile.
  • Fate attenzione alle api o vespe che siano, specialmente se siete allergici.

 

porto timoni e le spiaggie della doppia baia

Se avete la fortuna di fare il bagno nella spiaggia a sinistra potete anche ammirare una grotta, non avendo fatto il bagno li però non so dirvi quanto è grande e come sia all’interno.

E per finire un altro consiglio, se volete fare le foto stupende che riprendono entrambe le baie, dovete fare attenzione durante il percorso, in un punto in particolare si riesce a riprenderle perfettamente.

altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *