casa

Come pulire facilmente il piano cottura in acciaio

come pulire facilmente il piano cottura

Come pulire facilmente il piano cottura in acciaio, detergere e igenizzare in base al materiale usando prodotti specifici nel minor tempo.

Il piano cottura è una parte della cucina che si deve pulire ogni giorno e spesso anche ogni volta che si cucina, dipende da quanto si sporca durante la cottura dei cibi.

Schizzi di olio, macchie di sugo e caffè, sfido chiunque a cucinare senza macchiare i fornelli, ma come pulirlo senza perdere troppo tempo e senza troppa fatica?

Come pulire facilmente il piano cottura in acciaio

  • Innanzi tutto tieni presente di non usare mai sulle superfici in acciaio spugne abrasive, potresti rovinare irrimediabbilmente l’acciaio.
  • Per pulire il piano cottura usa invece spugne morbide e panni in microfibra.
  • Se il piano cottura non è molto sporco basta passare un panno in microfibra con acqua e aceto.
  • Per le macchie di unto e di grasso usa poche gocce di detersivo per i piatti.
  • il piano cottura è pieno di olio? versa del sale fino sull’unto e poi toglilo delicatamente con della carta assorbente poi continua con spugna e detersivo.
  • Se ci sono delle macchie incrostate di sporco usa un prodotto sgrassatore di buona qualità.
  • Ricordati che il miglior sgrassatore e disinfettante del piano cottura in acciaio è l’aceto.

Come pulire le griglie del piano cottura in acciaio

  • Quando si ha poco tempo a disposizione durante la settimana puoi pulire le griglie con un panno umido.
  • Una volta a settimana conviene pulire le griglie in profondità e in modo accurato.
  • Spruzzateli con un buon sgrassatore e lasciateli a sgrassare per almeno 30 minuti.
  • Strofina con la spugna abrasiva per eliminare le incrostazioni, questo solo se le griglie sono in ghisa, altrimenti usa solo la spugna morbida.
  • Risciacquate le griglie sotto l’acqua corrente e lasciatele ascigare bene prima di rimetterle sul piano cottura, se il tempo lo permette fatele asciugare per un po al sole.
  • Le griglie in ghisa si possono mettere anche in lavastoviglie con una pulizia eccellente.

Come pulire i bruciatori del piano cottura in acciaio

  • Puoi pulire gli spartifiamma e i bruciatori del piano cottura strofinandoli con poco detersivo per i piatti e se sono molto sporchi immergili in acqua e aceto e falli bollire per qualche minuto.
  • In questo modo puoi rimuovere anche quelle particelle di sporco incrostato che ostrisce i fori dei bruciatori.
  • Prima di usarli di nuovo assicurati che sono completamente asciutti.

altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *