casa

come congelare gli alimenti correttamente

come congelare gli alimenti correttamente in casa

Consigli utili per sapere come congelare gli alimenti correttamente in casa per conservare e non sprecare i cibi sia crudi che cotti.

In questa guida trovi le indicazioni generali per tipo di alimento poi nei prossimi articoli verranno approfonditi i singoli cibi.

Quali cibi congelare? è bene congelare i cibi che sono presenti solo in alcuni periodi dell’anno e perciò non sempre disponibili.

Altri alimenti che conviene congelare sono quelli che hai acquistato in grande quantità perchè il prezzo era conveniente e anche gli alimenti che si deteriorano velocemente.

Come congelare gli alimenti correttamente in casa

Perchè congelare? diciamo che i motivi principali sono 2: per conservare i cibi che abbiamo in abbondanza e non sprecare.

In realtà ci sono altri buoni motivi per congelare i cibi, io per esempio uso il congelatore per conservare gli alimenti quando nell’orto si producono in abbondanza.

Ma c’è un altro motivo per cui congelo gli alimenti ed è per organizzare la cucina per quando ho poco tempo, avere sempre il pane fresco a disposizione.

come congelare gli alimenti correttamente

Come congelare gli alimenti correttamente- regole generali

Per congelare correttamente i cibi, conservare al meglio i principi nutritivi e mangiare bene devi seguire delle regole che non sono difficili ma vanno prese alla lettera:

  • Per congelare bene i cibi vanno sempre inseriti negli appositi sachetti per il freezer
  • In alternativa puoi usare degli appositi contenitori in plastica o vetro adatti per alimenti e per alte e basse temperature.
  • I sacchetti per il congelatore non si possono riutilizzare, vanno buttati.
  • Da evitare assolutamente la carta d’aluminio o stagnola.
  • Non si congelano i cibi caldi, bisogna prima farli raffreddare completamente.
  • Aggiungere sempre la data di congelamento su ogni alimento.
leggi anche  Come fare il cambio di stagione senza stress

Come congelare gli alimenti correttamente- la carne

  • La carne deve essere congelata in porzioni adeguate al consumo della famiglia o del singolo, non si può congelare un pezzo di carne da 1 kg se non la utilizi tutta.
  • Separa le fettine di carne una per volta, sarà molto più facile e veloce scongelarle e nel caso puoi tirare fuori dal freezer le fette che ti servono.
  • Non lavare la carne prima di congelarla.
  • Puoi congelare le cotolette impanate, ma devi schiacciare bene l’impanatura sulla carne e congelarle una per volta su un vassoio prima di riporre nel sacchetto.
  • Puoi congelare anche la carne cotta come polpette fritte o al sugo e spezzatino.
Come congelare gli alimenti correttamente- il pesce
  • Il pesce prima di essere congelato deve essere pulito, si eviscera, si tolgono le squame, si lava e si tampona con carta assorbente.
  • I crostacei si congelano crudi al naturale
  • I frutti di mare come le cozze e le vongole devono essere sgusciate prima di essere congelate.
Come congelare in modo corretto le verdure

Le verdure che si possono congelare sono: piselli, cipolle, fagiolini, cime di rapa, spinaci, finocchi, cavolfiori, patate, cicorine selvatiche, asparagi, carciofi, broccoli, zucchine, carote.

Prima di congelare le verdure devono essere lavate e pulite da filamenti, torsoli e punte.

Un consiglio che ti do è di non comprare le verdure per congelarle, per quanto buono il metodo del freddo è sempre meglio consumare le verdure fresche.

Per questo devi congelare le verdure solo quando ne hai una quantità che non puoi consumare subito, tipo quando c’è il raccolto nell’orto che non puoi fermare.

leggi anche  decluttering: cosa buttare via subito o regalare
Come congelare correttamente la frutta

congelare i cibi in modo corretto

La frutta migliore da congelare sono i frutti di bosco che puoi utilizzare nelle torte, si può congelare anche altri tipi di frutta ma tieni presente che deve essere usata solo cotta.

Come congelare gli alimenti correttamente- cibi cotti

Oltre a congelare i cibi cotti come la lasagna, la parmigiana di melanzane, le polpette e lo spezzatino, puoi congelare anche cibi pronti per essere cotti.

Quali sono questi alimenti? gli gnocchi e le crocchette di patate, le polpette di carne, i legumi cotti, la pasta fatta in casa.

Questi cibi però devono essere congelati su un vassoio distanziati prima di essere inseriti nei sacchetti per congelatore.

Altri cibi che puoi congelare

Puoi congelare il pane per averlo sempre fresco e non essere costretta a comprarlo tutti i giorni, le cipolle e l’aglio, le erbe aromatiche come il prezzemolo e il basilico.

Come si scongela

Se hai un forno a microonde puoi scongelare facilmente e in pochissimo tempo ma se il forno non c’è è meglio scongelare nel frigo lentamente.

Con questo metodo però devi ricordarti di tirare fuori gli alimenti molte ore prima a volte anche il giorno prima se la confezione è molto voluminosa.

Se Hia fretta ti svelo il segreto dei cuochi che ho visto fare tante volte, si scongela sotto l’acqua corrente fresca.

Ma se si tratta di verdure, legumi, brodo o polpette al sugo per esempio, puoi scongelare direttamente nella pentola con fuoco basso e poi continuare a fuoco normale.

 

 

altri articoli interessanti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *