Home » Punta Palascia: Capo d’Otranto e il Faro

Punta Palascia: Capo d’Otranto e il Faro

punta pascia- faro

Punta Palascia o Capo d’Otranto è il punto più a est d’Italia un luogo magico dove ammirare la prima alba di ogni nuovo anno, da visitare anche il Faro per godere di uno spettacolo della natura mozzafiato tra mare e terra.

A pochi km da Otranto, sulla litoranea verso Santa Cesarea Terme prima di Porto Badisco e dopo la Baia delle Orte, si trova Punta Palascia, conosciuta anche come Capo d’Otranto.

Punta Palascia è il punto più ad est d’Italia, per questo motivo la notte di San Silvestro, dopo il concertone che si tiene ad Otranto, l’Alba dei Popoli, tantissime persone si recano al Capo d’Otranto per poter assistere e ammirare alla prima alba del nuovo anno da un posto magico e scenografico, dove mare e terra si fondono, in un immenso scenario mozzafiato a perdita d’occhio.

Punta Palascia e il Faro

faro di punta palascia

Nel resto dell’anno, specialmente in primavera ed estate, questo luogo è meta di turisti e amanti della natura e della fotografia, per chi non è del luogo, è consigliato prenotare una visita guidata e informarsi sugli orari di apertura del faro che è visitabile, da dove si può assistere ad un panorama mozzafiato.

punta palascia-l'alba al faro

Infatti, in un posto così isolato e poco visibile dalla strada, si erge maestoso sulle roccie frastagliate il Faro che sovrasta l’immensità del profondo mare blu.

Il Faro di Punta Palascia, uno dei fari più importanti del mediterraneo, uno dei 5 fari visitabili in Italia, è diventato nel corso degli anni una meta per gli amanti della natura e del trekking passeggiando tra la vegetazione titpica del salento con colori e profumi di erbe aromatiche, questo tratto costiero inoltre, fa parte del Parco Costa Otranto – Santa Maria di Leuca e Bosco di Tricase, istituito dalla Regione Puglia nel 2006.

faro punta palascia

Nel sito di Punta Palscia è stato allestito dopo la ristrutturazione recente al Faro, un Museo multimediale del mare che arricchisce la visita di importanti notizie e informazioni sulla flora e fauna della marina locale.

punta palascia-alba

In alcuni giorni, dove il cielo è particolarmente limpido, all’orizzonte di Punta Palascia, si possono scorgere le montagne dell’Albania, i Balcani e addirittura l’Isola di Corfù.

Come raggiungere Punta Palascia

punta palascia-il faro

Si raggiunge percorrendo la strada principale della litoranea Otranto-Santa Cesarea Terme, si accede ad un parcheggio nei pressi della base della Marina Militare Italiana, lasciata l’auto si prosegue a piedi attraverso un sentiero sterrato, consigliato da fare con scarpe comode, man mano che si scende, si intravede il faro su un pizzo della scogliera, dapprima piccolo poi diventa sempre più grande e maestoso con il colore bianco che risplende nel mare blu profondo, durante l’orario di apertura con pochi euro a persona si può fare un tour nel faro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »