Home » Chiesa bizantina di San Pietro a Otranto

Chiesa bizantina di San Pietro a Otranto

otranto-chiesetta di san pietro esterno
La Chiesa bizantina di San Pietro a Otranto si nasconde tra le strette vie del centro storico, la più antica del paese, una piccola Basilica, preziosa testimonianza della dominazione del popolo bizantino a Otranto.
A Otranto fu edificata tra la fine del 900 e l’inizio dell’anno 1000 nel punto più alto del paese, La chiesa bizantina di San Pietro, la forma è a croce greca e l’architettura tipica di quella bizantina, con 3 navate e 8 colonne, 4 delle quali sono nel centro della navata e sorreggono una piccola cupola.

Chiesa bizantina di San Pietro a Otranto: gli affreschi

affreschi chiesa bizantina di san pietro otranto

Dopo i restauri effettuati, sono venuti alla luce nelle mura interne una serie di affreschi sovrapposti uno sull’altro, in tutto il loro splendore.
Anche se non più integri, si distinguono perfettamente gli affreschi delle varie epoche e tra i tanti si può ammirare la scena del Cristo che lava i piedi a San Pietro, l’ultima cena databile intorno al 900, i vari affreschi, tutti della stessa linea bizantina, arrivano fino al XVI secolo.
Al XIV secolo sono attribuiti gli affreschi  della Natività, la Pentecoste e la Resurrezione, mentre all’ultima fase del XVI secolo la Presentazione al Tempio e altre figure di santi.

Come arrivare alla chiesetta bizantina

otranto. entrata chiesetta di san pietro

Partendo dall’ingresso del porto, si prosegue su via Immacolata fino ad arrivare dopo un centinaio di metri, in piazza del Popolo, da li sulla destra, attraverso una scalinata, che sembra essere privata ma non lo è, si arriva proprio davanti a questa piccola meraviglia.

Se decidete di scendere dalla strada che costeggia il Castello Aragonese, vi ritroverete sempre in via Immacolata e poi in Piazza del Popolo.

Partendo invece dall’ingresso principale di porta Terra, e subito dopo passando sotto la torre Alfonsina, si prosegue in via Alfonso D’Aragona e poi in corso Garibaldi si giunge sempre in piazza del Popolo e svoltando a sinistra si prosegue sempre sulla scalinata che costeggia un ristorante per poi giungere alla chiesetta bizantina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Translate »